Se Asimov avesse insegnato archivistica…

asimov2 Qualche tempo fa, considerando diversi interventi errati nel riordinamento di alcuni archivi di Istituti religiosi, ragionavo sulle regole minime da seguire per evitare errori in archivio, delle norme dunque che permettessero non tanto di essere dei buoni archivisti, quanto di non fare danni in archivio.

Mentre cercavo di enucleare queste regole, ho iniziato a leggere Io, Robot di Isaac Asimov in cui troviamo le famosi tre leggi della robotica che qui vi riporto:

  1. Un robot non può recar danno a un essere umano né può permettere che, a causa del proprio mancato intervento, un essere umano riceva danno.
  2. Un robot deve obbedire agli ordini impartiti dagli esseri umani, purché tali ordini non contravvengano alla Prima Legge.
  3. Un robot deve proteggere la propria esistenza, purché questa autodifesa non contrasti con la Prima o con la Seconda Legge.

Leggendo queste tre leggi mi è venuta un’illuminazione: perché non adattarne il testo all’archivistica? Ed è così che presi i capisaldi dell’archivistica (rispetto del vincolo archivistico; intangibilità delle serie; integrità dei fondi) e le tre leggi della robotica il risultato è questo:

  1. Un archivista non può recar danno al vincolo logico-formale di un fondo archivistico né può permettere che, a causa di un intervento errato, il vincolo di un fondo riceva danno.
  2. Un archivista deve rispettare l’intangibilità delle serie di un fondo archivistico, purché tale rispetto non contravvenga alla Prima Legge.
  3. Un archivista deve proteggere l’integrità dei fondi, purché questa difesa non contrasti con la Prima o con la Seconda Legge.

Personalmente, mi sembra che il risultato sia piuttosto efficace. Ripeto, queste non sono le tre leggi per essere un buon archivista, ma semplicemente per evitare errori grossolani nel mettere mano al riordinamento di un archivio.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Letteratura e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...